Donatella Gramenzi


Nata a Teramo il 20 aprile del 1962.


Ha frequentato il Liceo Scientifico e la facoltà di Scienze Politiche a Teramo.

Come atleta ha pattinato nella società Teramo Skating fino all'età di 16 anni.

Inizia la sua carriera di allenatrice nel 1978 in una società di nuova formazione a
Pineto (TE).

Nel 1980 consegue a Roma il titolo di allenatore di 3° livello. 

Continua ad insegnare nelle società Aspa Pescara (oggi Euroskating) e Pattinaggio Artistico Roseto dove resta fino al 1990. Nel frattempo inizia anche a Teramo nella società di nuova
formazione APRUTINO TERAMO dove insegna ancora oggi.

Nel 1992/93 tiene Stage di formazione per la FIHP nelle Puglie e nella Basilicata.

E nel 1995 consegue il premio del CONI Winning Starsdal 2005 al 2008 consegue il premio regionale Seminatore D'Oro.

Nel 2009 viene insignita dal CONI della Palma di Bronzo al Merito Tecnico.

Nel 2015 tiene in Spagna uno stage formativo per atleti e tecnici della Catalogna: 
Campus d'estiu patinage artìstic Tremp 2015.

Viene convocata dalla FISR, in qualità di ALLENATRICE FEDERALE per
stage formativi per atleti e tecnici come: Roccaraso Roller 2017Francavilla Roller 2018, Stage federale Calderara Di Reno 2019.

Nel gennaio 2018 partecipa all’ Artistic roller skating international seminar per l’ufficializzazione del nuovo sistema di punteggio Rollart.

Ha conseguito i seguenti risultati in qualità di allenatrice nelle specialità singolo e coppia
artistico:

2 medaglie d’Oro ai CAMPIONATI MONDIALI

6 medaglie d’oro, 8 medaglie d’argento, 3 medaglie di Bronzo ai CAMPIONATI EUROPEI

svariati ori nelle Coppe di Germania, Coppa Europa,Coppa Italia e Campionati Italiani FISR (FIHP).

Tra i suoi atleti più rappresentativi che hanno indossato la maglia azzurra
ricordiamo: Ivan Cruciani, Lorenzo Mancinelli, Mauro Mazzoni, Arianna Di Damiano,
Gabriella Noemi Procacci, Eugenio Maglia, Edoardo Giancola.

Commenti

Post più popolari

Immagine

Il medagliere